Carona, recupero di una casa storica

Nel nucleo storico di Carona, Ca’Nova ha ultimato alcuni aspetti determinanti per la riuscita del restauro nel suo complesso. La facciata dell’edificio ha cambiato letteralmente aspetto, sia nella tinta, sia negli elementi visibili; una nota di merito particolare per i capitelli in pietra eseguiti in massello scavato dall’interno che accolgono e rivestono le vecchie putrelle in ferro a sostegno della balconata.

All’interno, le cementine decorate hanno sviluppato un gradevolissimo mosaico, mentre il parquet in rovere è stato posato a spina francese. Anche la scala porta la firma di Ca’Nova, con l’effetto realistico della pietra serena anticata.

Nel nucleo storico di Carona, Ca’Nova ha ultimato alcuni aspetti determinanti per la riuscita del restauro nel suo complesso. La facciata dell’edificio ha cambiato letteralmente aspetto, sia nella tinta, sia negli elementi visibili; una nota di merito particolare per i capitelli in pietra eseguiti in massello scavato dall’interno che accolgono e rivestono le vecchie putrelle in ferro a sostegno della balconata.

All’interno, le cementine decorate hanno sviluppato un gradevolissimo mosaico, mentre il parquet in rovere è stato posato a spina francese. Anche la scala porta la firma di Ca’Nova, con l’effetto realistico della pietra serena anticata.

La realizzazione

L’opera finita